Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Iveco Bus, oltre 1.000 nuovi autobus attraverso Consip

Iveco Bus, oltre 1.000 nuovi autobus attraverso Consip

Sostegno al trasporto pubblico locale in Italia nel 2023

TORINO, 17 aprile 2023, 16:44

Redazione ANSA

ANSACheck

Iveco Bus E-WAY full electric - RIPRODUZIONE RISERVATA

Iveco Bus E-WAY full electric - RIPRODUZIONE RISERVATA
Iveco Bus E-WAY full electric - RIPRODUZIONE RISERVATA

Iveco Bus, il marchio di autobus urbani, interurbani e turistici di Iveco group, si è qualificato con il proprio autobus elettrico E-Way per un considerevole numero di lotti nella gara appena aggiudicata da Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana. Dei 925 veioli oggetto di questi lotti, le aziende di trasporto pubblico potranno ordinare la quota parte massima stabilita (il 40% secondo le attuali condizioni) nel corso dei prossimi due anni. Gli autobus elettrici verranno prodotti nel nuovo impianto Iveco Bus di Foggia, dedicato alla produzione di autobus a zero e basse emissioni, che verrà inaugurato domani, martedì 18 aprile, alla presenza del ministro Adolfo Urso.
    Iveco Bus ha già in portafoglio accordi per la fornitura di quasi 900 autobus via Consip per lotti precedentemente aggiudicati per un totale di ordini previsto superiore quindi ai 1.000 autobus solo nel 2023. Tra gli operatori italiani che hanno già ordinato i veicoli attraverso la centrale acquisti Consip, Iveco Bus fornirà 100 autobus Crossway a gas naturale a Tua - Società Unica Abruzzese di Trasporto, primaria azienda di trasporto pubblico in Abruzzo, e 203 mezzi, di cui 68 Crossway a gas naturale, alla Regione Molise.
    "A giugno 2022 abbiamo annunciato la nostra decisione di ritornare a produrre autobus in Italia, convinti della bontà della nostra offerta commerciale e delle potenzialità del mercato italiano. Questi successi ci dicono che avevamo ragione e ci spronano a proseguire su questa strada, orgogliosi di contribuire allo sviluppo sostenibile della mobilità nel Paese", spiega Domenico Nucera, presidente della Bus Business Unit di Iveco Bus.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza