Sostenibilità, ALD Automotive ottiene 'l'oro' di EcoVadis

Transizione energetica 'al centro strategie di sviluppo' azienda

Redazione ANSA ROMA

L'azienda di soluzioni alla mobilità e servizi di noleggio a lungo termine ALD Automotive Italia ha ottenuto per il 2021 il livello di Medaglia d'Oro dalla EcoVadis, piattaforma di Corporate Social Responsibility internazionale indipendente a cui aderiscono più di 75mila aziende di oltre 160 Paesi desiderose di mettersi alla prova sui valori di impresa. Un risultato in miglioramento rispetto al 2020, quando ALD aveva ottenuto la certificazione con la Medaglia d'Argento.
    "L'ingresso nella ristretta platea delle imprese con classificazione Medaglia d'Oro conferma l'impegno di ALD Automotive Italia a favore della Responsabilità Sociale d'Impresa che, con il nuovo piano strategico Move 2025, è sempre più centrale nella strategia aziendale", si legge in una nota della società, che sottolinea come il riconoscimento sia stato conseguito grazie all'impegno e al coinvolgimento dei suoi dipendenti, dei suoi collaboratori e fornitori.
    Guardando alle generazioni future, ALD Automotive "mette la sostenibilità e la transizione energetica al centro delle proprie strategie di sviluppo. Per questo, nel suo piano Move 2025, ha individuato obiettivi concreti come l'aumento della quota di veicoli elettrici pari a circa il 30% delle auto nuove consegnate entro il 2025 e del 50% entro il 2030, oltre a una riduzione delle emissioni di CO2 del 40% sul periodo 2019-2025".
    "Il riconoscimento ottenuto da EcoVadis ci rafforza nella volontà di migliorare ancora, perseguendo obiettivi coerenti con l'Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile e con l'European Green Deal dell'Unione Europea. Crediamo che il principio cardine della sostenibilità - 'soddisfare i bisogni della generazione attuale senza compromettere la capacità di quelle future di rispondere ai loro' - sia più che mai attuale e rappresenti un pilastro strategico da perseguire per chi fa impresa avendo a cuore le sorti del Pianeta", sottolinea ALD Automotive.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie