Škoda lancia il nuovo servizio Pay to Park in Europa

Nuovi servizi nel mondo dell'auto sempre più digitalizzato

Redazione ANSA Roma

Pagare il parcheggio tramite smartphone o attraverso l'infotainment della propria auto. Con l'App MyŠkoda, o attraverso il sistema multimediale equipaggiato sui modelli del brand boemo, da oggi è possibile.
    Il nuovo servizio Pay to Park di Skoda si espande in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Germania e Norvegia dopo aver concluso positivamente una fase sperimentale in Svizzera. In Italia, Pay to Park sarà disponibile all'inizio del 2023.
    Martin Jahn, Membro del Board di Škoda Auto per Vendite e Marketing, afferma: "Grazie alla nuova funzione Pay to Park di ŠKODA Connect, i nostri Clienti possono trovare i parcheggi convenzionati in tutta Europa ancora più velocemente e pagare comodamente online, utilizzando la nostra App MyŠKODA o il sistema di infotainment integrato nell'auto." Il servizio sarà presto esteso anche ad altri otto Paesi tra cui Francia, Ungheria, Islanda, Italia, Paesi Bassi, Slovenia, Spagna e Svezia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie