Goodwood Festival of Speed, si aggiungono nomi ed eventi

Presenti anche Alfa Romeo e BMW con importanti novità

Redazione ANSA MILANO

Si riempie sempre più di presenze e appuntamenti pensati per tutti gli appassionati il cartellone del Goodwood Festival of Speed, in corso sull'omonimo circuito.
    Tra i numerosi protagonisti in scena, ci sarà infatti anche Alfa Romeo, che porterà la nuova Tonale a fare il suo debutto nel Regno Unito prendendo parte alla celebre 'Hillclimb'. Sabato 25 giugno la Tonale percorrerà le famose 1,16 miglia guidata dal pilota di F1 Zhou Guanyu. In questa occasione Alfa Romeo presenterà agli appassionati anche le nuove Giulia e Stelvio ESTREMA, le prime serie speciali globali del marchio.
    Al volante della Tonale ci sarà il primo pilota cinese nella storia della F1, Zhou Guanyu, che dopo il debutto nella sua prima stagione, che lo ha visto a punti già nella gara d'esordio, ha realizzato il suo miglior piazzamento in Canada lo scorso fine settimana.
    Giulia e Stelvio ESTREMA, invece, rappresentano le prime serie speciali a livello mondiale e incarnano la massima espressione della dinamica di guida Alfa Romeo. Fedeli alle radici del marchio, sono state concepite per un'esperienza di guida sportiva.
    Altra casa automobilistica e altra presenza a Goodwood, quella di BMW M che concentrerà le sue attività sul posto per le celebrazioni del suo 50º compleanno. Per l'occasione ci saranno numerosi modelli del passato, del presente e del futuro, compresa la prima BMW M3 Touring MotoGP. I visitatori del Festival saranno infatti tra le prime persone in grado di dare un'occhiata da vicino alla più recente vettura di sicurezza della BMW M, Auto Ufficiale della MotoGP dal 1999. La BMW M3 Touring MotoGP Safety Car farà anche la sua prima apparizione in gara in Gran Bretagna, all'inizio di agosto al Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone.
    Il nuovo membro della flotta di auto di sicurezza si basa sulla prima BMW M3 Competition Touring con M xDrive, che celebrerà anche il suo debutto mondiale a Goodwood. L'auto pensata per la sicurezza della MotoGP combina l'elevato livello di capacità tecnologica e prestazioni della famiglia M3 e M4, con la natura pratica di un modello touring a cinque porte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie