Beauty & Fitness

Mete wellness e remise en forme, l'autunno nel segno delle terme

Dallo scrub all'uva fragola al massaggio al sapone nero, alla 'bolla' ossigenante

Formentera: un centro wellness all’aria aperta © Ansa
  • Redazione ANSA
  • 01 ottobre 2022
  • 10:12

Programmi per l'autunno? Le terme, per rilassarsi e per una remise en forme. I viaggi del benessere sono un fenomeno affermato, in Italia e all’estero. Senza allontanarsi troppo, si può optare per mete italiane rinomate, come i resort termali toscani, Bagni di Pisa, Fonteverde o Grotta Giusti del gruppo Italian Hospitality Collection o vere e proprie Medical Spa come all'Hotel Terme Merano che offre nuove terapie infusionali e vitalizzanti. O anche dedicarsi alle Spa di città, per regalarsi giornate rigeneranti. E ci sono anche mete in giro per il mondo che abbinano conoscenza di altre culture, arte, gastronomia, contatto con la natura e trattamenti beauty. Merita una tappa Lisbona, città multietnica e variegata, che offre una proposta wellness diversificata, adatta a qualsiasi visitatore: dallo yoga ai trattamenti beauty, fino al contatto con la natura. E ancora per un viaggio dell’anima ci si può rifugiare presso la spa privata nel palazzo da mille e una notte Al Bustan Palace by the Ritz-Carlton nel Sultanato dell’Oman, o cimentarsi in una sessione open air di benessere olistico nell’isola di Formentera, che unisce relax e splendidi paesaggi e in autunno è sicuramente priva della folla d'agosto. Per coloro che desiderano immergersi nella natura e hanno già visitato tanti posti, nuova è la destinazione Ras Al Khaimah, l’Emirato della Natura, dove si conciliano percorsi di trekking e trattamenti rigeneranti o il Sudafrica, con luoghi per rilassarsi provando esperienze come al Sabi Sabi Earth Lodge, infatti, permette ai visitatori di godere di esperienze di benessere dopo un indimenticabile safari.
Ecco in dettaglio le mete wellness
Per una completa remise en forme di corpo e mente in vista dell’autunno si può scegliere uno dei tanti programmi dei resort termali toscani di Italian Hospitality Collection, Fonteverde, Bagni di Pisa e Grotta Giusti, immersi tra paesaggi di rara bellezza nella campagna Toscana. Fonteverde, Palazzo del Rinascimento del Granduca Ferdinando I de’ Medici, si trova nel cuore della Val d’Orcia, tra dolci colline, boschi di cipressi e connotato da spettacolari piscine panoramiche che si riempiono del calore naturale delle sorgenti termali. Da provare in questo periodo lo scrub corpo al profumo di uva fragola (durata 50’ euro 100) per lasciarsi inebriare dai caldi profumi autunnali e dal prezioso olio di vinaccioli dalle nobili proprietà antiossidanti e elasticizzanti. In alternativa, si può optare per il rituale viso corpo al fango termale, miele, e olio d’oliva (durata 50’ euro 120), un’esperienza calda ed avvolgente grazie alle proprietà remineralizzanti della mousse di fango termale in sinergia alle proprietà nutrienti ed emollienti del miele di castagno e dell’olio d’oliva. Bagni di Pisa Palace & Thermal Spa ospitato nella storica residenza estiva del Granduca di Toscana, propone degli speciali programmi per tutti coloro alla ricerca di un nuovo equilibrio, nuove ispirazioni per ripartire con maggiore consapevolezza o con nuovo slancio in vista dell’inverno. La Thalasso mindfulness include meditazione, esercizi di rilassamento e controllo del respiro, accompagnati da un operatore, all’interno della vasca Thalaquam  e il Massaggio Aquam in esclusiva all’interno della vasca termale salina Thalaquam per un relax profondo che trasporterà in una dimensione di totale leggerezza . E inoltre tante le esperienze offerte dall’hotel nei dintorni della campagna pisana, come la Caccia al Tartufo a San Miniato guidati da un esperto tartufaio e dai suoi cani dall’olfatto sopraffino, per avere la possibilità di provare questa esperienza tra i boschi di San Miniato, o la visita a un frantoio di Vicopisano, un piccolo borgo medievale, in uno scenario incantato tra le colline e le rocche, dove scoprire l’antica tradizione dell’olio d’oliva e i suoi segreti, e partecipare a una degustazione dell’olio e degli altri prodotti biologici della tenuta. E il rinnovato Grotta Giusti a Monsummano Terme, che conta la più grande grotta naturale termale d’Europa, ha lanciato il programma Benessere d’autunno – Rituale ai semi di zucca, un trattamento esfoliante viso/corpo alla farina e olio di semi di zucca e massaggio sonoro con campane tibetane, un viaggio multi-sensoriale per rivitalizzare la pelle e nutrire lo spirito. E ancora il Profumo d’autunno “Zenzero e cannella” , un’esperienza sensoriale profonda ispirata ai caldi profumi dell’Oriente, con effetto benefico sul corpo e sullo spirito. Il massaggio rilassante stimola la circolazione, allevia i dolori muscolari e grazie alle proprietà energizzanti, migliora la concentrazione ed il benessere interiore. Benessere e relax anche in città.
A Roma, tra le novità in spa per l'autunno, arriva la 'bolla', la Bubble Pure Air del brand spagnolo Natura Bissè, pionieri dell'air treatments. Si tratta di uno spazio portatile che occupa quasi una stanza al cui interno c'è aria pura quasi al 100%. Ad ottobre 2022 al Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel arriva la nuova esperienze beauty: all'Imperial Club, la lounge privata panoramica all'ottavo piano con vista su tutta Roma, verrà collocata la Buble all’interno della quale l’aria è filtrata in rigenerazione continua e pura al 99,995%, quindi priva di particelle inquinanti, agenti batteriologici e allergenici. In questo ambiente vengono effettuati i trattamenti che, grazie alle condizioni dell’aria in cui si svolgono, massimizzano i loro effetti benefici. Un percorso di rilassamento totale, ottenuto grazie all’ossigenazione profonda. Un nuovo rituale disintossicante che riequilibria e ripara la pelle. All’interno della Bubble Pure Air sarà possibile effettuare sia i trattamenti corpo che i trattamenti viso, tra i quali il Diamond Well-Living Experience Massage che idrata fortemente la pelle, ripristina la barriera cutanea rendendo l’epidermide morbida ed elastica. Il trattamento comprende un’esperienza sensoriale olfattiva, effettuato con uno dei Dry-Oil della linea tra cui lavanda per effetto antistress; olii agrumati per effetto energizzante; alghe e olio di chia con effetto detox; eucalipto e menta ideale dopo le sessioni di fitness. Nel centro benessere dell’albergo, il multi-premiato Cavalieri Grand Spa Club, per l'autunno arriva il Caviar Infinite, della linea Skin Caviar Harmony l’Extrait di La Prairie, che ridensifica i pilastri verticali della pelle, un trattamento focalizzato sul rassodamento e che dona ricca idratazione grazie a nutrienti essenziali tonificazione ed effetto seta.
Le vacanze sono ormai archiviate, e ora il corpo si prepara ad affrontare un nuovo ciclo di rinnovamento con la stagione autunnale. In questa stagione “di mezzo”, anche la medicina complementare può essere un valido strumento per il recupero e la disintossicazione dell’organismo. La Medical Spa dell'Hotel Terme Merano, unico resort termale dell'Alto Adige, mette a disposizione degli ospiti le nuove terapie infusionali vitalizzanti. Un trattamento a base di sostanze naturali certificate e prive di effetti collaterali, accolte goccia a goccia dal corpo. Si tratta di cinque tipi di infusioni che aiutano le cellule a ritrovare al meglio il proprio benessere naturale. Queste infusioni - detossificante, anti depressione, recupero articolare, recupero muscolare e per il superamento di fatica e stress - agiscono sia a livello corporeo sia a livello mentale dando così un nuovo slancio per la ripresa del lavoro e degli impegni familiari. L'hotel ha anche una Sky Spa situata all’ultimo piano con la panoramica infinity pool con vista sulla città di Merano e sulle montagne, la Garden Spa a livello giardino e l'entrata alle piscine di Terme Merano.
L'autunno è un bellissimo periodo per visitare il Sultanato dell'Oman nella Penisola Arabica. Per chi vuole abbinare la scoperta di un paese affascinante ad una remise en forme completa è da non perdere il tempio del benessere di Al Bustan Palace by the Ritz-Carlton. La spa è immersa perfettamente nel paesaggio circostante tra mare e montagna, dispone di 17 sale dove scegliere tra un’ampia gamma di trattamenti personalizzati basati su pratiche antiche e ingredienti locali omaniti. E’ composta anche da sei piscine, quattro lagoon pool private, una piscina a sfioro di 50 metri e una piscina per bambini. Offre l'accesso ad un'ampia area riservata alle signore, con piscina e spiaggia privata, che includono saune tradizionali e ad infrarossi, docce di ghiaccio e bagno turco, hammam, un'area fitness e uno studio di yoga. Per questo periodo dopo il sole dell’estate è perfetto l’Hammam Royal Arabian. L’esperienza Signature Hammam leviga, idrata e nutre dalla testa ai piedi. Il vapore che ammorbidisce la pelle, il sapone nero tradizionale e la maschera per il corpo all'aloe vera aiutano a stimolare il rinnovamento delle cellule cutanee e contribuiscono a rendere la pelle morbida e liscia e i sensi rinvigoriti. Il percorso include: Vapore, lavaggio e maschera per capelli, impacco per il corpo, scrub con sapone nero, maschera schiumogena per il corpo e massaggio alla schiena. E ancora il programma Al Bustan Signature journey include massaggio rilassante corpo e siero viso antietà prevede un lungo massaggio rilassante a base di aromi e ingredienti locali, un massaggio aromaterapico rilassante utilizza una pressione leggera o moderata e una miscela di oli essenziali per sciogliere le tensioni. Concentrandosi su aree specifiche di tensione, questo trattamento scioglie le tensioni muscolari della schiena e delle spalle, favorendo il radicamento e riequilibrando il flusso energetico in tutto il corpo. E' seguito da un trattamento viso rigenerante che stimola il rinnovamento cellulare e l'elasticità della pelle. Una maschera viso personalizzata aiuta a nutrire la pelle, mentre il massaggio del cuoio capelluto favorisce un rilassamento profondo. Il risultato è una sensazione di calma, relax ed equilibrio.
Formentera: un centro wellness all’aria aperta Soprattutto in autunno, Formentera è il luogo ideale per riconnettersi con la natura, un vero paradiso ricco di spiagge dorate con acque cristalline, 32 percorsi verdi che conducono al mare, ampie foreste di pini, sabine e ginepri. Ma è anche l’isola del relax dove poter ritrovare se stessi grazie anche alla pratica open air di discipline quali lo yoga e la meditazione. Dal 14 al 16 ottobre qui si svolge il Formentera Zen, un evento speciale di 3 giorni dedicato al benessere olistico, per cui l’isola si trasforma in un grande centro wellness all’aria aperta con giornate dedicate all’equilibrio di corpo e mente, alla meditazione, all’alimentazione naturale, alla neuroscienza tra discipline pratiche, corsi, seminari e tavole rotonde tenuti da professionisti in vari punti dell’isola. Alcune delle sessioni, al mattino o all’ora del tramonto, si svolgono a stretto contatto con la natura, nelle pinete o direttamente in spiaggia con vista sulle acque turchesi e immersi nella macchia mediterranea.
Natura e benessere nell’Emirato di Ras Al Khaimah Dune color terracotta, spiagge di sabbia bianca, il verde delle mangrovie e sullo sfondo le montagne, elementi naturali unici che caratterizzano Ras Al Khaimah, l’Emirato della natura, perfetto per una pausa di relax e di scoperta. Per riconnettersi con la natura, tanti sono i percorsi di trekking che si snodano a Jebel Jais, la vetta più alta degli Emirati, dove ammirare splendidi panorami e vivere numerose esperienze outdoor. Gli amanti del wellness possono anche aggiungere al proprio soggiorno un trattamento rigenerante in una delle tante Spa degli hotel dell’Emirato, che vanta i più importanti brand internazionali come Waldorf Astoria, Hilton, Ritz-Carlton, Radisson InterContinental e Mövenpick, e concedersi trattamenti rigeneranti e olistici durante la propria vacanza. Inoltre, per gli appassionati di wellbeing a tutto tondo, dal 22 al 23 ottobre si terrà RAKtopia, il primo festival di benessere, arte e musica di Ras Al Khaimah progettato per rivitalizzare, ispirare e accendere la creatività. Il festival prevede corsi yoga, meditazione, pilates e jamming e sessioni di danza, il tutto accompagnato da una line-up di musicisti, dj e artisti che realizzeranno dal vivo opere d'arte ispirate dal carattere unico del paesaggio dell’Emirato, oltre a laboratori interattivi di ceramica e mandala. Location di RAKtopia sarà il Longbeach Campground, struttura situata lungo un tratto di spiaggia di 300 metri che combina il concetto di camping tradizionale con servizi di lusso e attività coinvolgenti, creando un'esperienza unica di "glamping".
Tra oceano e campagna, benessere e romanticismo nei dintorni di Lisbona. Nonostante Lisbona figuri tra le mete europee più economiche, l’offerta wellness, più o meno di lusso, è ricca, sia in città che nei dintorni. Si va dagli yoga retreat ai trattamenti beauty a cinque stelle, passando per esperienze benessere a stretto contatto con la natura: in poche parole, non resta che scegliere il proprio metodo di remise en forme preferito per affrontare l’autunno a piene forze. A meno di un’ora da Lisbona, nel Parco Naturale di Arrábida, Villa Epicurea vi trasporta in un mondo parallelo grazie a una selezione di retreat tematici: ad esempio, a novembre è in programma un Art Therapy retreat tutto al femminile che combina yoga, meditazione e trekking. Nelle vicinanze dello splendido borgo affacciato sull’oceano di Azenhas do Mar si trova invece Outpost, un complesso di casitas con campo da tennis, sauna finlandese, piscina con acqua calda e fredda, yoga studio e palestra open air. Per chi preferisce la campagna, Selvaterra Country House, a circa un’ora dalla capitale, propone agli ospiti anche una hot tub all’aperto, per un bagno caldo rilassante sotto le stelle. Ogni suite dispone inoltre di prodotti della linea di cosmetica organica Meraki, tra cui bagnoschiuma e bombe da bagno al profumo di rosa e lemongrass. Infine, per chi non bada a spese, le opzioni sono due: il Palacio Estoril e il Tivoli Palacio de Seteais. Situato ad Estoril, nei pressi di Cascais, Palacio Estoril ospita la rinomata Banyan Tree Spa che propone trattamenti di alto livello di ispirazione locale, come Portugal Romance, un body wrap a base di avocado e miele, o orientale, come Tropical Rainmist. Tivoli Palacio de Seteais è un invece un romanticissimo boutique hotel ricavato all’interno di un palazzo del XVIII nel Parco Naturale di Sintra, a due passi dal Palácio Nacional da Pena e dalla Quinta da Regaleira. L’hotel ospita l’Anantara Spa, un’oasi di pace immersa nel verde, o meglio, tra i colori del foliage. Tra i trattamenti proposti, il body scrub e il facial antiossidante a base di vino di Colares, accompagnati da un buon calice, oppure il rituale Reconnect yourself through nature, a base di rosmarino e pietre semi-preziose, da accompagnare a una tazza di tè.
Relax tra i paesaggi selvaggi in Sudafrica. Il Sudafrica è la destinazione per trascorrere una vacanza rilassante immersi in un ambiente naturale unico. In tutto il paese sono presenti centri benessere di altissimo livello che offrono trattamenti estetici personalizzati e speciali rituali di bellezza ispirati alla tradizione culturale locale. Chi desidera una vacanza a stretto contatto con la natura, può provare un massaggio nel bush sudafricano: all'interno della Sabi Sabi Game Reserve, in prossimità del Kruger National Park, Sabi Sabi Earth Lodge offre un'esclusiva esperienza di benessere dopo un’avventurosa giornata di safari. Gli ospiti, comodamente sdraiati sul lettino della loro suite, possono godere di una spettacolare vista sulla savana circostante, mentre un massaggiatore esperto pratica piacevoli trattamenti utilizzando profumi e oli aromatici. Il lodge ospita inoltre la Amani Spa che, grazie alla sua ampia proposta di rituali beauty e trattamenti olistici per il corpo, rappresenta una perfetta oasi di pace e bellezza. Spostandosi nella provincia di Mpumalanga, sulle rive del fiume Mabrak, Ulusaba Safari Lodge è una tappa da non perdere: al suo interno si trova Boma Aroma, un grande centro termale che offre trattamenti benessere utilizzando ingredienti naturali locali come rooibos, aloe, marula e la patata africana. Per chi vuole concedersi una pausa rilassante e ritrovare l'energia persa, Sharman's Journey è il rituale perfetto per ridurre lo stress muscolare attraverso un massaggio corpo con cristalli di quarzo rosa e ametista. 

  • Redazione ANSA
  • 01 ottobre 2022
  • 10:12

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie