Uova Pasqua firmate Vissani per aiutare bambini zone guerra

Il ricavato sarà devoluto a Save the Children

Redazione ANSA ORVIETO (TERNI)

(ANSA) - ORVIETO (TERNI), 11 APR - "Crediamo che anche un piccolo gesto come il nostro possa essere importante per i bimbi vittime delle atrocità degli adulti": Gianfranco Vissani, maestro della cucina italiana, e il figlio Luca presentano così l'iniziativa di solidarietà "Un uovo per la pace", con il ricavato che sarà devoluto a Save the Children in per tutti i bambini vittime della guerra, a iniziare dai piccoli in fuga dall'Ucraina. Realizzate nel loro ristorante sulle sponde del lago di Corbara, non lontano da Orvieto.
    "Dopo due anni di Covid - ha detto lo chef - adesso siamo alle prese con questo conflitto e con il rincaro di luce, gas e materie prime, i ristoratori italiani non ce la fanno più. La nostra classe politica ha enormi difficoltà, servirebbe un leader decisionista come Bettino Craxi".
    "Le uova, alcune riportano i colori della bandiera ucraina, saranno proposte ai nostri commensali nei giorni di Pasqua e Pasquetta", ricorda il figlio del maestro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA