Usa card reddito cittadinanza dello zio morto, denunciata

In provincia di Potenza una donna scoperta dai Carabinieri

(ANSA) - POTENZA, 15 GEN - Con le accuse di appropriazione indebita e indebito utilizzo di carta di credito, in provincia di Potenza, i Carabinieri hanno denunciato una donna di 40 anni, scoperta a usare la carta prepagata del reddito di cittadinanza dello zio, morto nella scorsa estate.
    I militari dell'Arma hanno accertato che la donna ha utilizzato la carta prepagata per l'acquisto di vari articoli commerciali, per un totale di circa 700 euro, anche in comuni diversi da quello di residenza, "presumibilmente - è scritto in un comunicato - per evitare di poter essere scoperta". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie