Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Meta, Europa trovi equilibrio su intelligenza artificiale

ANSAcom

Meta, Europa trovi equilibrio su intelligenza artificiale

ANSAcom

In collaborazione con Now Italia

Reinisch, c'è un eccesso di regolamentazione contro aziende Usa

05 ottobre 2023, 19:54

ANSAcom

ANSACheck

Meta, Europa trovi equilibrio su intelligenza artificiale - RIPRODUZIONE RISERVATA

Meta, Europa trovi equilibrio su intelligenza artificiale - RIPRODUZIONE RISERVATA
Meta, Europa trovi equilibrio su intelligenza artificiale - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Now Italia

“Credo che la prossima grande frontiera sarà la regolamentazione sul fronte dell’intelligenza artificiale". Lo ha detto all’ANSA Markus Reinisch, vicepresidente Public Policy Europa e Global Economic Policy di Meta, a margine di ComoLake a Cernobbio. "A livello europeo purtroppo ultimamente assistiamo a un eccesso di regolamentazione contro le aziende tecnologiche americane, che spero non intenzionalmente finiscono per favorire altri paesi", ha continuato Reinisch, aggiungendo che "dobbiamo essere consapevoli e trovare il giusto equilibrio tra l'uso responsabile ed etico delle nuove tecnologie, e la capacità di sfruttarne i vantaggi. Stiamo assistendo a una tendenza per cui molti prodotti legati all’intelligenza artificiale non vengono lanciati in Europa ma in altre parti del mondo. E credo che questo sia un prezzo elevato da pagare che, in quanto europeo, mi rattrista molto, sarebbe un'opportunità mancata per l'Europa”.

ANSAcom - In collaborazione con Now Italia

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza