Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Corti (Windtre), 'non è detto che il consolidamento funzioni'

ANSAcom

Corti (Windtre), 'non è detto che il consolidamento funzioni'

ANSAcom

In collaborazione con Now Italia

'Bisogna cambiare le regole e trovare velocemente fondi'

05 ottobre 2023, 18:38

ANSAcom

ANSACheck

L 'amministratore delegato di Wind Tre Gianluca Corti - RIPRODUZIONE RISERVATA

L 'amministratore delegato di Wind Tre Gianluca Corti - RIPRODUZIONE RISERVATA
L 'amministratore delegato di Wind Tre Gianluca Corti - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Now Italia

“Per quanto concerne il consolidamento Windtre è un esempio di come non è detto che funzioni, perché a valle del consolidamento è entrato un nuovo player e il mercato è andato a picco. Il consolidamento deve quindi essere accompagnato da un cambio strutturale delle regole a livello europeo, altrimenti non può funzionare”. È quanto ha detto l’amministratore delegato di Windtre, Gianluca Corti, intervenendo a ComoLake 2023 a Cernobbio. Secondo il ceo “per vedere il mercato unico europeo certamente si possono staccare i servizi dalle reti e fare due tipologie di competizioni diverse, ma per farlo a un certo punto serve che compri qualcuno. C’è chi fa offerte e chi può accettarle o rifiutarle”. Per Corti “bisogna cambiare le regole e trovare velocemente fondi in Italia. L’aiuto dei 6 miliardi del Pnrr non basta”.

ANSAcom - In collaborazione con Now Italia

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza