Maire Tecnimont: ottiene rating Esg positivi, "AA" e "gold"

Bilancio Sostenibilità 2021 conferma impegno su transizione

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 19 MAG - Il gruppo Maire Tecnimont rafforza la propria posizione sul fronte della transizione energetica e della sostenibilità, ottenendo il rating "AA" da Morgan Stanley Capital International (MSCI) Research e il rating "Gold" da Ecovadis, tra le principali agenzie di rating ESG che valutano le performance ambientali, sociali e di governance delle maggiori aziende del mondo. L'annuncio si accompagna al lancio del Bilancio di Sostenibilità 2021 che conferma l'impegno globale del Gruppo nella transizione energetica e nella responsabilità sociale. Tra i punti salienti, l'abbattimento di 40mila tonnellate di emissioni di CO2 grazie all'impianto di riciclo dei rifiuti plastici di MyReplast Industries; oltre 1.800 brevetti totali e 81 progetti di innovazione; un portafoglio crescente di tecnologie abilitanti. Sul fronte sociale, il gruppo evidenzia il 21% di presenza femminile (in linea con il settore) e 95% di media dei rapporti salariali donna/uomo (+2% rispetto al 2020), accanto a oltre 1,6 milioni di ore di formazione per i dipendenti e i subcontractor del Gruppo. "Abbiamo pienamente integrato i criteri Esg nella nostra strategia industriale - commenta il ceo del Gruppo Maire Tecnimont, Alessandro Bernini -. Vogliamo condividere con i nostri fornitori il nostro impegno ad essere abilitatori della transizione energetica globale. La nostra Task Force dedicata alla riduzione delle emissioni di CO2 è un esempio di innovazione guidata dalle nostre persone, il pilastro principale del nostro modello di business". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA