Iren: impianto polimero Bluair per produzione acciaio green

Inaugurato in Friuli, conferma leadership azienda nel riciclo

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 18 OTT - Iren inaugura in Friuli l'impianto I.Blu per il riciclo delle plastiche miste e la produzione del polimero Bluair e si conferma leader nel recupero e nel riciclo degli imballaggi in plastica post-consumo.
    Nel sito di San Giorgio di Nogaro vengono selezionate e trattate le plastiche miste post-consumo che non possono essere avviate nei tradizionali circuiti di riciclo e che, invece, trovano una seconda vita grazie al processo di riciclo attivo nell'impianto I.Blu dal quale si ottiene il polimero Bluair, una materia prima seconda circolare brevettata che può essere utilizzata in sostituzione del carbone come agente riducente e come ottimizzatore di processo nella produzione dell'acciaio.
    Bluair consente l'abbattimento delle emissioni di CO2 di oltre il 30% con la conseguente riduzione degli ETS (certificati di emissione), la riduzione e l'efficientamento dei consumi elettrici, il miglioramento della qualità delle emissioni e, più in generale, del processo siderurgico, rappresentando una soluzione particolarmente vantaggiosa per le acciaierie sia dal punto di vista delle performance economiche sia di quelle ambientali.
    L'impiego di Bluair in sostituzione di carbone e suoi derivati rappresenta un'opportunità fondamentale per la decarbonizzazione dell'industria siderurgica ed è già oggi utilizzato nelle principali acciaierie italiane. Bluair consente inoltre l'incremento del riciclo delle plastiche post consumo del circuito Corepla. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA