/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stellantis:Cgil Abruzzo,elettrico in Francia,che fa Governo?

Stellantis:Cgil Abruzzo,elettrico in Francia,che fa Governo?

Segretario Ranieri, con Tavares rischi per Termoli e ValdiSangro

PESCARA, 02 febbraio 2023, 13:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La Francia cerca di riportare in patria tutte le produzioni possibili" di Stellantis, "a partire dai nuovi investimenti sull'elettrico. A questo punto ci chiediamo cosa stia facendo il nostro governo". Lo ha detto il segretario regionale Cgil di Abruzzo e Molise, Carmine Ranieri, nel corso del congresso regionale del sindacato.
    Da un lato "Stellantis ha annunciato investimenti in nuovi mezzi a emissioni zero, ma da quel che si sa, questi verranno realizzati su larga scala proprio in Francia, creando lì nuovi posti di lavoro". Dall'altro, "Tavares ha annunciato che produrrà in Francia un totale di ben 12 modelli elettrici entro il 2024, e ciò consentirà a Stellantis di arrivare a produrre 1 milione di auto elettriche all'anno".
    Nel corso della sua relazione Ranieri ha affermato che la cosa ha un impatto forte sulle economie regionali, in quanto "è su questa strategia complessiva, e dunque sul tema degli investimenti, che si inserisce il futuro della Fiat di Termoli, della ex Sevel, della Valle del tubo nel Teramano e di tutto l'indotto diretto e indiretto".
    "Serve definire urgentemente un piano nazionale per l'industria dell'automotive - ha concluso il segretario -, piuttosto che proseguire con la politica dei bonus. E' a rischio gran parte della industria componentistica del nostro paese".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza