Al Mauto mostre di Pininfarina, Caty Torta e Pio Manzù

La forma del futuro prorogata fino al 26 settembre

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 19 LUG - Con l'arrivo dell'estate la proposta per il pubblico del Mauto non si ferma: oltre all'esposizione della collezione permanente si potranno visitare tre mostre temporanee: La forma del futuro - 90 (+1) anni di stile e innovazione di Pininfarina, Caty Torta. Un'artista libera e Che macchina! 1971-2021, Pio Manzù e i 50 anni della 127. Il Museo sarà aperto tutta l'estate, il lunedì dalle 10 alle 14, e da martedì a domenica dalle 10 alle 19, Ferragosto compreso.
    La mostra temporanea La forma del futuro, inaugurata il 20 maggio, visto il grande successo, verrà prorogata fino al 26 settembre: 16 esemplari d'eccezione descrivono in un originale percorso espositivo la voglia da parte di Pininfarina di predire il futuro e anticipare gusti e tendenze. Il visitatore potrà cogliere tutta la grandezza della casa di design italiana più famosa al mondo, nel corso di tre generazioni e oltre 90 anni di storia, attraverso una selezione di prototipi di ricerca, dream car e automobili esclusive. Il Museo Nazionale dell'Automobile di Torino vanta una tra le collezioni più rare e complete della storia dell'automobile, con oltre 200 vetture originali di 80 marchi provenienti da tutto il mondo. Il percorso espositivo, caratterizzato da scenografie di grande impatto, racconta la continua evoluzione dell'automobile, diventata protagonista di una conquista storica, sociale e di costume. I visitatori possono scoprire, attraverso la mostra, la grande passione per il progresso che ha spinto costruttori, imprenditori e piloti a puntare su questo mezzo di trasporto, simbolo del Novecento. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie