Natale, 73mila mt lana all'uncinetto per albero Mondolfo

Ragazze e nonnine al lavoro per un vivace messaggio di speranza

Redazione ANSA MONDOLFO

(ANSA) - MONDOLFO, 17 DIC - Circa 73 mila metri di filo di lana e 2.800 piccoli quadratini realizzati all'uncinetto con la tecnica 'granny square' compongono il grande albero di Natale di Mondolfo (Pesaro Urbino), che con i suoi sette metri di altezza colora a tinte vivaci e motivi geometrici la piazza del Comune.
    Lo hanno realizzato le donne della piccola cittadina, ragazze e nonnine, che hanno dedicato tantissime ore di lavoro in piena pandemia, dall'inizio di marzo fino a metà novembre, riciclando vecchi maglioni e filati che altrimenti sarebbero andati distrutti. Unite dalla passione per l'uncinetto e dall''amore per il proprio paese, le donne si sono aggregate intorno ad un progetto che - spiega l'organizzazione - "è un messaggio di speranza e amore per la propria comunità".
    "L'idea è arrivata da un gruppo di appassionate di uncinetto - spiega Massimo Papolini della Proloco Tre Colli di Mondolfo - che avevano fatto un albero più piccolo in una casa lo scorso Natale e hanno pensato di poterlo fare in scala maggiore. E' partito il progetto per la struttura in acciaio si è iniziato a lavorare. Diciamo che il lockdown in questo senso ha aiutato.
    Per Mondolfo è un segnale di unità e coesione di una comunità".
    L'iniziativa fa parte del format "Il Natale che non ti aspetti", lanciato dalle Pro Loco di Pesaro e Urbino, e quest'anno tutto in versione digitale: uno spazio online per vivere la magia del Natale, condividere la gioia e celebrare la tradizione. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie