Responsabilità editoriale di Arval

Arval: al via il test di shuttle a guida autonoma su strada pubblica in Francia

Redazione ANSA

Arval, società del Gruppo BNP Paribas, è leader internazionale nel noleggio di veicoli alle aziende e offre soluzioni innovative di mobilità. La società sta per testare degli shuttle a guida autonoma che saranno operativi su strada pubblica a partire da marzo 2020, rappresentando così il primo esperimento di questo tipo nella regione di Parigi da parte di un operatore privato.

Lo shuttle a guida autonomaEVAA (Expérimentation de véhicules autonomes d’Arval) è stato svelato ieri, lunedì 27 gennaio, durante una presentazione che si è svolta nel cortile esterno della sede centrale di Arval, a Rueil-Mailmaison, nella regione dell’Île-de-France, a cui ha preso parte Alain Van Groenendael, Presidente e CEO di Arval. L’evento ha permesso ai collaboratori dell’azienda e agli ospiti di testare EVAA prima del suo arrivo ufficiale su strada a marzo.

Lo shuttle a guida autonoma è parte del progetto internazionale di Arval dedicato agli hub dell’innovazione che, in Europa, sono rappresentati da Italia, Olanda, Norvegia e Francia, dove si sta portando avanti il progetto dei veicoli elettrici a guida autonoma.

Alain Van Groenendael ha dichiarato: “Arval è orgogliosa di questo esperimento, un progetto pioneristico che si sviluppa nella regione dell’Île-de-France con uno shuttle a guida autonoma su strada pubblica. Questa iniziativa è un emblema della nostra nuova strategia, che supporta i nostri collaboratori e i nostri clienti in tutte le loro esigenze di mobilità”.

Responsabilità editoriale di Arval
Modifica consenso Cookie