Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tunisia: lanciato un fondo per l'occupazione insieme all'Onu

Per finanziare e accompagnare i giovani imprenditori locali

29 novembre 2023, 12:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

TUNISI - Sostenere gli sforzi per l'occupazione, finanziare e accompagnare i giovani imprenditori locali, nell'ambito del partenariato tra le Nazioni Unite e la Tunisia. Questi gli obbiettivi del Fondo fiduciario multipartner per la gioventù e l'occupazione, lanciato nel corso di una conferenza tenutasi al Palazzo Dar Dhiafa di Cartagine, che ha visto riuniti numerosi ministri, oltre al coordinatore residente delle Nazioni Unite Arnaud Peral e all'ambasciatore dei Paesi Bassi in Tunisia, Josephine Barbara Frantzen.
Nel suo discorso di apertura, pronunciato a nome del primo ministro Ahmed Hachani, il ministro degli Affari sociali Malek Zahi ha affermato che il lancio del fondo conferma gli sforzi volti a rafforzare il partenariato tra la Tunisia e le Nazioni Unite, sottolineando l'importanza di questa iniziativa nel sostenere gli sforzi dello Stato per creare posti di lavoro e ridurre la disoccupazione sviluppando meccanismi per sostenere i giovani imprenditori e finanziare i loro progetti. Da parte sua, il Coordinatore residente delle Nazioni Unite in Tunisia ha rimarcato che l'organizzazione continua a sostenere la Tunisia come partner strategico, in particolare nel campo dell'empowerment economico, osservando che una più stretta cooperazione tra le due parti contribuisce al raggiungimento dell'integrazione, della pace sociale e dello sviluppo a livello locale e regionale. Peral ha invitato Paesi e donatori internazionali ad aderire a questa iniziativa unica. Sono poi intervenuti Abdelmonem Belati, ministro dell'Agricoltura, delle Risorse Idriche e della Pesca, Amal Belhaj Moussa, ministra delle Donne, della Famiglia, dei Bambini e degli Anziani, Hayet Ketat Guermati, ministra della Cultura, e Mounir Ben Rjiba, Segretario di Stato presso il ministero degli Esteri che hanno sottolineato gli sforzi dello Stato per realizzare progetti di empowerment economico e di riduzione della disoccupazione e elogiato questa iniziativa, che si inserisce nel contesto del sostegno agli sforzi nazionali per promuovere l'occupazione.
Diversi altri Stati hanno espresso la volontà di partecipare a questo progetto, secondo i rappresentanti dell'Onu.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Tunisia: lanciato un fondo per l'occupazione insieme all'Onu - Economia - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.