Altos Tequila sostiene comunità Huichol messicana

Con limited edition al via aiuto per comunità indigena

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 08 FEB - Una limited edition colorata con perline (aka Chaquira) degli artigiani Huichol per sostenere la stessa comunità indigena messicana della regione di Jalisco all'interno della Tequila Region. E' questo l'impegno di Altos Tequila (Gruppo Pernod Ricard) nato dalla collaborazione con Ascalapha, organizzazione che fornisce sostegno alla comunità indigena per un aiuto che è espressione della mission Altos "We care, our people, our planet" e del progetto Altos Tequila, nato nel 2017 che permette di mantenere viva una cultura tradizionale e indigena, garantendo un reddito equo agli Huichol. Per realizzare ogni bottiglia della limited edition Altos Huicho l- spiega una nota - serviranno circa 7/8 ore di lavoro con un ago detto ganchillo. Le perline saranno applicate una ad una su una base di cera applicata alla bottiglia con il risultato di avere delle opere d'arte, ognuna diversa dall'altra, ispirate a simboli e disegni di migliaia di anni fa.

E' segnalato che i profitti saranno usati anche per miglioramenti infrastrutturali nelle comunità rurali più vulnerabili. Oggi, in Messico, sono presenti 10 milioni di artigiani di cui il 60% vive in situazione difficili. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie