Seat, debutta su Tarraco la versione sportiva FR

Dal 2021 anche ibrida, tante le novità estetiche

Redazione ANSA VERONA

Seat punta alla sportività con il lancio della versione FR di Tarraco. Il suv di dimensioni generose, che prende il nome dalla città di Tarragona, in Spagna, arriva anche nella versione più dinamica, con nuovi dettagli sia per gli esterni che per gli interni. Esternamente spicca la griglia frontale in Grigio Cosmo con logo FR, un diffusore posteriore esclusivo, uno spoiler posteriore sportivo e luci posteriori a LED coast-to-coast. 
 I propulsori di Seat Tarraco FR sono stati ottimizzati con un occhio all'efficienza, offrendo più basse emissioni ma senza rinunciare alle prestazioni virtuose di una vettura targata FR, sia benzina (TSI), che diesel (TDI).

Il diesel rimane il fulcro della Tarraco e la FR beneficia di due unità TDI da 2.0 litri con potenze di 150 CV (110 kW) e 200 CV (147 kW) rispettivamente. Il 2.0 150 CV è abbinato al cambio manuale a sei marce o al cambio DSG automatico a sette rapporti. La gamma comprende inoltre anche un nuovo motore 2.0 TDI da 200 CV e 400 Nm di coppia, più potente, che va a sostituire il precedente 2.0 TDI 190 CV. Il top di gamma è disponibile in abbinamento al cambio automatico a doppia frizione DSG a sette rapporti e al sistema di trazione 4Drive esclusivamente. La gamma di motori a benzina TSI comprende sia il 1.5 che il 2.0 litri, con potenze comprese tra 150 CV e 190 CV.

Il motore 1.5 TSI 150 CV e 250 Nm di coppia è disponibile con cambio manuale a sei rapporti o al cambio automatico DSG a sette rapporti. La versione benzina più potente è il 2.0 TSI 190 CV (140 kW) che sviluppa 320 Nm di coppia, ed è esclusivamente abbinato al cambio DSG a doppia frizione e al sistema di trazione integrale 4Drive. Attesissima, ad inizio 2021, la variante ibrida plug-in che offre un livello di prestazioni mentre riduce al minimo l'impatto ambientale della vettura. Il propulsore con tecnologia ibrida plug-in combina il motore endotermico 1.4 TSI con un motore elettrico agli ioni di litio da 13 kWh che eroga una potenza totale di 245 CV (180 kW) e una coppia da 400 Nm, e sarà abbinato al cambio automatico DSG a sei rapporti.

La versione ibrida plug-in consente di guidare in modalità solo elettrica, offrendo un'autonomia di circa 50 km utilizzando solo l'energia immagazzinata nella batteria della vettura, ottenendo una maggiore efficienza. La configurazione delle sospensioni sportive di Seat Tarraco attraverso il DCC è stata tarata per offrire una guida coinvolgente. Grazie alla combinazione dello sterzo diretto e della tecnologia di trazione integrale 4Drive, conferisce un carattere forte al suv di grandi dimensioni. Come Ateca, anche Tarraco FR è completamente connessa attraverso il Full Link wireless, sia con Android Auto sia con Apple CarPlay, e poi grazie a Seat Connect, il cliente può essere sempre connesso alla propria vettura, aggiungendo funzionalità.

Inoltre, il riconoscimento vocale consente agli utenti di interagire con il nuovo sistema di infotainment da 9,2'' utilizzando un linguaggio naturale. Attenzione anche alla sicurezza con diversi sistemi di assistenza alla guida tra cui il Cruise Control Adattivo Predittivo, Pre-Crash Assist, Emergency Assist, Travel Assist, Side and Exit Assist e Rollover Assist, offrendo una protezione ottimale, e aggiunge anche una serie di funzioni utili che agevolano i clienti nelle manovre, tra cui Trailer Assist, per la guida con rimorchio. Prezzi compresi tra i 31.200 e i 46.700 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie