DS 9 E-tense, missione sicurezza e confort

Modello punta su assistenza alla guida e tecnologia

Redazione ANSA MILANO

Sicurezza alla guida e confort, è la ricetta a cui mira DS 9 E-Tense. L'ammiraglia della casa francese può infatti vantare sistemi composti anche da brevetti esclusivi in termini di sicurezza e tecnologia in generale. È questo il caso della visione notturna, che sfrutta tecnologie di derivazione militare. Con DS Night Vision una videocamera ad infrarossi rileva pedoni, ciclisti ed animali sulla carreggiata, raggiungendo fino a 100 metri di copertura. La scena agli infrarossi viene visualizzata nel quadro strumenti digitale, evidenziando i possibili pericoli in riquadri gialli, che diventano rossi al progressivo avvicinarsi. A questo punto, il sistema è anche in grado di reagire autonomamente, al fine di evitare gli ostacoli. Questa tecnologia affianca i fari DS Active LED Vision che si adattano in ampiezza e portata dell'illuminazione alle condizioni di guida ed alla velocità della vettura, grazie a cinque distinte modalità di illuminazione che si attivano automaticamente e per cui la visibilità diventa ottimale anche di notte. Sul fronte dell'uso cittadino, utile è il DS Park Pilot che rileva un posto libero per la sosta e procede al parcheggio in maniera autonoma. Per le lunghe trasferte autostradali interviene invece il DS Drive Assist, in grado di garantire una guida semi autonoma di livello 2. Specifici captatori hanno il compito di posizionare con precisione l'auto nella carreggiata, in base alla scelta del guidatore ed agendo sullo sterzo. La sua efficacia è estesa a 180 km/h ed adatta velocità e traiettoria per garantire sicurezza totale, sempre sotto la supervisione del guidatore.

Anche gli ingorghi vengono gestiti in maniera autonoma, arrestando l'auto e riavviando automaticamente il motore dopo un tempo di arresto inferiore a 3 secondi. La telecamera di bordo riconosce invece le linee continue oppure tratteggiate, favorendo il mantenimento della velocità di crociera preferita.

Per chiudere e aprire la DS 9 E-tense è poi sufficiente tenere il proprio smartphone in tasca e l'accesso può essere autorizzato anche ad altri utenti, grazie all'applicazione MyDS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie