Turchia: 550 mln di euro dalla Bers per transizione verde

Finanziamento aumentato rispetto al passato

Redazione ANSA
(ANSAmed) - ISTANBUL, 19 APR - La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) stanzierà un finanziamento di 500 milioni di euro alla Turchia per sostenerla nella transizione verde. Lo ha fatto sapere il funzionario della Bers Arthur Poghosyan durante un'intervista con l'agenzia Anadolu in cui rivela che la somma da stanziare è la maggiore rispetto ai finanziamenti precedentemente concessi alla Turchia per sostenere progetti energetici.

"La dimensione del nuovo finanziamento (Green Economy Financing Facility Geff) risponde all'ambizioso impegno da parte della Turchia dopo la ratifica (in ottobre, ndr) dell'accordo sul clima di Parigi. Onorare questi impegni richiederà un netto aumento degli investimenti green" ha affermato Poghosyan durante l'intervista facendo sapere che la tempistica del finanziamento dipende dalla richieste che arriverà dalle banche turche.

Secondo una nota della Bers, la Turchia utilizza soltanto il 3% del potenziale stimato per l'energia solare e il 15% dell'eolico. (ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA