Teatro Civico

Alghero - Teatro

Il Teatro Civico di Alghero sorge nel cuore del centro storico. Già agli inizi dell'800 esisteva in città la "Società degli Amatori del Teatro", che aveva in uso un locale annesso alle pubbliche scuole. Quando si rese necessaria la costruzione di un teatro vero e proprio, il Vicerè  bandì un pubblico concorso vinto da Felice Orsolini, cui subentrò l'architetto Franco Poggi e, infine, il falegname Lorenzo bardino. I lavori cominciarono nel 1858 e, più volte sospesi e ripresi, portarono all'apertura nel 1862. La facciata neoclassica è decorata da sei lesene, sormontate da capitelli ionici. All'interno si possono apprezzare varie decorazioni parietali, soprattutto nel proscenio. Nella parte centrale è presente il "Palco Reale", alle cui spalle si apre il foyer. Il Teatro, che ospita 400 posti a sedere (distribuiti tra platea, tre ordini di palchi e loggione) è l'unico edificio interamente in legno della Sardegna, tra i pochi conservati in Italia.

Piazza del Teatro, Alghero, (Sassari)

Modifica consenso Cookie