Museo di Palazzo Silva

Domodossola - Museo

Monumento Nazionale, Palazzo Silva appare attualmente come la ristrutturazione di un'antica dimora gentilizia trecentesca, passata intorno al 1519 al condottiero Paolo della Silva, nobile al servizio di Francesco I di Francia. È uno dei migliori esempi di casa patrizia rinascimentale della regione subalpina. Nell'anno 1882 l'edificio venne acquistato dalla Fondazione Galletti e successivamente ceduto al Comune. È ora sede del Museo di Palazzo Silva, esposizione permanente di opere scultoree lignee, stemmi in marmo, reperti etruschi e romani, incisioni, frammenti di mummie egiziane, quadri dal Cinquecento al Settecento, costumi ossolani e armature.



Via Paolo della Silva, Domodossola (Verbano-Cusio-Ossola)

Modifica consenso Cookie