Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Aielli

Abruzzo

Aielli è un comune italiano di 1.449 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo, nella Marsica. Fa parte della Comunità Montana Valle del Giovenco. Geografia È uno dei comuni più alti dell'altopiano del Fucino, nella Marsica, è situato a Nord dell'ex lago omonimo ed è circondato a Settentrione da una catena di monti del gruppo del Sirente. Il suo territorio è inserito attualmente nel parco regionale del Velino-Sirente e questa catena di monti lo separa dalla valle Subequana e dall'altipiano delle Rocche. È adagiato su uno sperone roccioso calcareo ed è circondato, sia ad Est che ad Ovest, da due torrenti che convergono entrambi nell'ex alveo del Lago di Fucino. La sua posizione dominante e facilmente difendibile ne ha fatto nel corso della storia (romana e medioevale) un luogo ideale di difesa ed osservazione. Esso è riparato da Nord - Nord Est e Nord Ovest da una catena di monti (Etra-Secine e S. Pietro) che rendono il clima invernale meno rigido rispetto ai comparti circostanti pariquota, ma è comunque soggetta ai freddi venti orientali in tutte le stagioni. La stratografia del suolo è in maggior parte di tipo calcareo, in alcune zone montane si trovano facilmente cristalli di gesso (zona della Sterpata), bitumi (zona delle Foci), ed elevate quantità di fossili e conchiglie marine calcificate (sotto la Liscia). Storia Risale al 1280 il primo documento scritto in cui figura il nome Aielli (Ajelli). Precedentemente tale data era chiamato in latino Agellum, da cui deriva la grafia di Ajelli, ora come tante altre cose, abbandonata e dimenticata dai suoi stessi abitanti che hanno perduto la loro memoria storica. Anche Aielli fu duramente colpito dal terremoto che afflisse la Marsica nel 1915. Il paese distrutto fu ricostruito leggermente più in basso, data la vicinanza con la stazione ferroviaria. Collegamenti Strade Uscita Autostrada A25 Aielli-Celano. Ferrovie Ferrovia Roma-Pescara, attraversa il territorio di Aielli, servendolo con la stazione omonima. Curiosità Da visitare la splendida torre medioevale, divenuta da poco un importante osservatorio astronomico aperto al pubblico. Si veda: "Torre Delle Stelle" Nel paese vecchio, nel 1977 fu girato il film Fontamara con Michele Placido. Evoluzione demografica Abitanti censiti Persone legate ad Aielli Filippo Angelitti (1856 - 1931) - astronomo Amministrazione Note ^ [1] ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012. ^ Statistiche I.Stat ISTAT URL consultato in data 28-12-2012. Voci correlate Parco regionale naturale del Sirente - Velino Comunità Montana Valle del Giovenco Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Aielli Collegamenti esterni Italiani nel mondo Informazioni su Aielli Guida Michelin

I suggeriti di ANSA ViaggiArt


Modifica consenso Cookie