Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Pcp diviso, sospesi lavori Assemblea

Pcp diviso, sospesi lavori Assemblea

Opposizione all'attacco: non si può andare avanti

La divisione del gruppo Pcp mette in stallo il Consiglio Valle. L'assemblea regionale è stata sospesa poco dopo mezzogiorno, su proposta del capogruppo dell'Uv Aurelio Marguerettaz, per cercare di dirimere i problemi formali sollevati dall'opposizione che contesta il fatto che all'interno di un unico gruppo consiliare convivano consiglieri posizionati in maggioranza e altri posizionati in minoranza.
    Contestato il presidente del Consiglio Alberto Bertin, consigliere eletto in Pcp, secondo cui "il Consiglio può proseguire, il gruppo di Pcp resta composto da 7 consiglieri e le dichiarazioni delle due esponenti che si sono dichiarate in minoranza avranno effetto successivamente". Il leghista Stefano Aggravi ha risposto che "la posizione di Bertin è in conflitto di interessi e il ruolo di arbitro in questa vicenda rischia di venire meno". Per Augusto Rollandin (Pour l'Autonomie), "non si può andare avanti quando in un'assemblea non si capisce chi stia da una parte e chi dall'altra". Duro Marguerettaz: "Situazione insostenibile, Minelli e Guichardaz stanno paralizzando il Consiglio, non stiamo dando una grande immagine di noi". I lavori riprenderanno alle 15.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie