Valle d'Aosta

Scuola, tornano i concorsi di Rendez-vous citoyens

Presentate ai docenti le due iniziative per l'anno 2021/2022

Promuovere la conoscenza e l'apprendimento delle competenze civiche in tutti i gradi scolastici, dalla scuola dell'infanzia alla scuola secondaria.
    E' l'obiettivo della collaborazione tra la Presidenza della Regione, il Consiglio regionale della Valle d'Aosta, l'Assessorato regionale all'istruzione, università, politiche giovanili, affari europei e partecipate e il Celva che, insieme, organizzano anche per l'anno scolastico 2021/2022 i concorsi "La Commune à l'École" e "Un Conseil pour l'École", due iniziative complementari inserite nei "Rendez-vous citoyens" previsti dalla legge regionale 6/2006 per sostenere la partecipazione civica sul territorio. L'iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi ai docenti dall'assessore all'Istruzione Luciano Caveri, dal consigliere segretario Corrado Jordan e dal responsabile politico del Celva Ronny Borbey: "Crediamo sia necessario operare - dice Jordan - per non far allontanare ancor più i cittadini dalle Istituzioni e dalla vita politica. Iniziative come queste permettono sia di ricostruire uno schema valoriale in cui le Istituzioni pubbliche sono considerate come patrimonio della collettività, sia di interagire promuovendo un dialogo continuo tra diritti e doveri". Le classi che intendono partecipare ai concorsi devono confermare la loro adesione via Pec entro venerdì 28 gennaio 2022. Il termine per la consegna dei lavori è invece fissato al 13 aprile 2022.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie