Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pericolo valanghe, a Courmayeur evacuata la Val Ferret

Pericolo valanghe, a Courmayeur evacuata la Val Ferret

Ordinanza preventiva legata alla nevicata in corso

AOSTA, 26 febbraio 2024, 12:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Per il pericolo valanghe legato alla nevicata in corso, il Comune di Courmayeur (Aosta) ha disposto dalle 11.30 di oggi la chiusura e l'evacuazione preventiva della Val Ferret a partire dalla sbarra di La Palud. Chiuse anche l'area della Brenva e la pista di rientro della Val Veny e la strada comunale Larzey/Entrèves.
    Il sindaco può comunque autorizzare "verificate le soggettive condizioni di rischio e le motivazioni alla base della richiesta, la permanenza in loco di un numero limitato di persone, in regime di coprifuoco (le ante dovranno restare chiuse e le persone non potranno sostare fuori dalle abitazioni). Gli abitanti delle abitazioni nella zona Marais dovranno tenere le ante chiuse e non stazionare al di fuori delle abitazioni".
    Per la giornata di oggi il Centro funzionale regionale della Valle d'Aosta infatti ha diramato infatti un bollettino di allerta 'gialla' (ordinaria criticità) per pericolo valanghe lungo dorsale di confine con Francia e Svizzera. Sono possibili "medie e grandi valanghe prevalentemente in zone non antropizzate o fenomeni noti per elevata frequenza". Le precipitazioni sono in corso in diverse zone del territorio regionale e il limite neve si attesta attorno ai 700-800 metri.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza