Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Abuso d'ufficio per padiglione, assolto in appello ex sindaco Nus

Abuso d'ufficio per padiglione, assolto in appello ex sindaco Nus

Cessa sospensione dettata da Severino, può tornare in carica

La corte d'appello di Torino ha assolto dall'accusa di abuso d'ufficio perché il fatto non sussiste l'ex sindaco di Nus, Camillo Rosset. Il processo riguardava il terreno concesso nel 2019 dal Comune all'ex consigliere regionale Paolo Contoz (che non è stato indagato), cugino di primo grado di Rosset, per ospitare un padiglione da 200 metri quadrati.
    La sentenza della quarta sezione penale fa decadere la sospensione dalla carica di sindaco scattata in base alla legge Severino nel maggio 2021, dopo la condanna a sei mesi in primo grado. Rosset - conferma il suo legale, Stefano Moniotto, che lo difende insieme ai colleghi Davide Rossi e Carlo Rossa - potrà quindi tornare ad assumere la carica di primo cittadino di Nus, che dopo la sospensione era stata affidata a Fabio Grange.
    Davanti al gup di Aosta, nel maggio 2021, Rosset e il segretario comunale Ubaldo Cerisey avevano inoltre patteggiato sei mesi di reclusione ciascuno per falso. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie