Valle d'Aosta

Agricoltura: 12 aziende con marchio a km zero 'OrtoVda'

Coinvolte per tutela e valorizzazione made Vda

Dodici orticoltori e frutticoltori valdostani racchiusi in un unico marchio. È stato presentato questa mattina nella sede dell'Institut Agricole Régional di Aosta il consorzio "OrtoVda". Costituitosi il 16 febbraio scorso con 13 soci fondatori, l'obiettivo del consorzio è la valorizzazione e la tutela dei prodotti valdostani "forse un po' snobbati rispetto a quanto offre la grande distribuzione - spiega il presidente Alessandro Neyroz -. I principali artefici del progetto sono 12 ragazzi che si si sono messi in gioco al motto di 'dove c'è volontà c'è una strada'. Abbiamo la presunzione di avere prodotti di altissima qualità dal punto di vista nutrizionale e questo dipende anche dal clima particolare, che permette pochi trattamenti sulle colture e terre con un'enorme fertilità". Fra gli aspetti positivi "il trasporto uguale a zero - prosegue Neyroz -. I prodotti sono raccolti al mattino e nel piatto la sera, non c'è attività agricola più ecosotenibile e questo giustifica anche qualche centesimo in più sul prezzo".
    Sui prodotti del consorzio si verifica "la qualità, dalla produzione all'uniformità visiva per la modalità di commercializzazione". Il consorzio non è a numero chiuso ed è possibile presentare domanda di adesione. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie