Valle d'Aosta

Usl Vda, verso nomina commissario proposto da Barmasse

E' ex direttore Asl To5. Nessun candidato soddisfa la Regione

 L'Usl della Valle d'Aosta si prepara ad essere guidata da un commissario. L'assessore regionale alla Sanità, Roberto Barmasse, giovedì 29 luglio proporrà alla giunta la nomina di Massimo Uberti. Classe 1958, è stato direttore generale dell'Asl To5 dal 2015 fino al maggio scorso, quando ha preso il suo posto Angelo Michele Pescarmona, proveniente dal vertice dell'azienda sanitaria valdostana. La notizia, anticipata dal quotidiano La Stampa, è stata confermata all'ANSA dall'assessore Barmasse.
    "La rosa dei disponibili - spiega l'assessore - si è assottigliata in maniera significativa. Tra i cinque candidati che abbiamo valutato non ci è sembrato ci fossero delle competenze sufficienti in questo momento, vista la situazione della sanità". Per questo, prosegue Barmasse, "domani proporrò alla giunta regionale di nominare un commissario di comprovata esperienza di direzione strategica, e la riapertura della lista dei candidati per vedere se ci sono nuove iscrizioni e poter eventualmente fare una scelta su una rosa più ampia". Per l'assessore "l'intenzione è di chiudere presto il procedimento, entro la fine dell'anno, magari anche prima, arrivando alla nomina del direttore generale".
    Dal giugno scorso l'Usl è guidata dal direttore amministrativo, Marco Ottonello, facente funzioni di direttore generale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie