Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Partito recupero patrimonio culturale Palazzo Bazzani

Partito recupero patrimonio culturale Palazzo Bazzani

Obiettivo Provincia renderlo fruibile per la cittadinanza

(ANSA) - TERNI, 27 SET - Recuperare e mettere a sistema il patrimonio culturale di Palazzo Bazzani per renderlo fruibile alla cittadinanza e contribuire alla promozione integrata della cultura sul territorio è l'obiettivo del programma avviato dalla Provincia di Terni "per non disperdere le opere d'arte che nel corso degli anni sono state prodotte da numerosi artisti in virtù delle iniziative dell'amministrazione e del ruolo di propulsore culturale che l'ente ha avuto per diversi decenni".
    L'iniziativa è nata sotto l'impulso della presidente della Provincia Laura Pernazza che ha delegato il consigliere Sergio Armillei ad avviare un primo monitoraggio.
    "Il patrimonio della Provincia - spiega Armillei in una nota dell'Ente - è vasto e di grande valore. Rappresenta una testimonianza di notevole interesse del genius locale che ha prodotto anche eccellenze in grado di travalicare gli ambiti provinciali e regionali con esempi di grandi artisti conosciuti in Italia e all'estero".
    Di questi artisti la Provincia conserva numerose opere. Come, ad esempio, di Aurelio De Felice, Ilario Ciaurro, Felice Fatati, Corrado Spaziani, Luciano Crisostomi, Bruno Toscano, Otello Fabbri, Livio Orazio Valentini, Agapito Miniucchi ed altri ancora.
    Il consigliere Armillei annuncia anche la digitalizzazione di tutto l'archivio e dell'inventario dei beni artistici e culturali conservati a Palazzo Bazzani. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie