Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Architetti Perugia, superbonus è malato terminale

Architetti Perugia, superbonus è malato terminale

"Se politica vuole può rianimarlo, altrimenti meglio eutanasia"

(ANSA) - PERUGIA, 14 FEB - "Il superbonus è un malato terminale, se la politica vuole può rianimarlo, altrimenti è meglio eutanasia": è quanto sostiene Paolo Moressoni, delegato per questo ambito dal Consiglio dell'Ordine degli architetti Ppc della Provincia di Perugia. "I bonus edilizi e in particolare i superbonus continuano ad essere sotto attacco" aggiunge.
    "Innanzitutto - afferma Moressoni - si continua a fare disinformazione sulle truffe ai danni dello Stato. La relazione del direttore dell'Agenzia delle Entrate dello scorso 10 febbraio, presso la Commissione Bilancio del Senato, è chiarissima: il 46% delle truffe sono derivate dal cosiddetto bonus facciate, il 34% dall'ecobonus 'ordinario', il 9% dal bonus locazioni, 8% dal sisma bonus 'ordinario' e solo il 3% derivante dai superbonus 110%. Guarda caso il 97% delle truffe viene compiuto dove non ci sono le regole invece previste per i superbonus. Ciò nonostante si continua a puntare il dito sui superbonus 110% e si rimette in discussione anche l'emanazione del decreto correttivo al decreto sostegni che sarebbe dovuto arrivare nel prossimo Consiglio dei ministri. Infatti si è tornato ad ipotizzare, dai banchi del Governo, di apportare le correzioni con emendamenti all'atto della sua conversione in legge e ciò significherebbe che la cessione del credito resterebbe di fatto bloccata per almeno un mese e mezzo".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie