Umbria

Fioroni, prende corpo disegno filiera acciaio Italia

"Notizia importante per intero Paese" sottolinea assessore

(ANSA) - PERUGIA, 16 SET - "Una notizia importante, non solo per l'Umbria ma per l'intero Paese.
    Con l'acquisizione di Ast da parte di Arvedi prende corpo il disegno di una filiera tutta italiana dell'acciaio e del ruolo che il nostro Paese vuole giocare nella siderurgia europea e di conseguenza mondiale": a dirlo è l'assessore allo Sviluppo economico della Regione Umbria Michele Fioroni. "Mai come in questa stagione storica - ha aggiunto - ci si è resi conto della strategicità della vicinanza ai comparti utilizzatori dell'acciaio e dell'integrazione a monte e valle con il tessuto manifatturiero del Paese".
    "Una centralità recuperata anche per la nostra regione - ha sostenuto ancora Fioroni - e l'augurio che, sotto il controllo della famiglia Arvedi, si riesca a valorizzare tutte le specificità che fanno del sito di Terni un unicum della siderurgia italiana in una stagione in cui gli acciai speciali giocheranno un ruolo sempre più importante". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie