Umbria
  • Melasecche, lavori traforo Forca di Cerro dal 27 settembre

Melasecche, lavori traforo Forca di Cerro dal 27 settembre

"Abbiamo concordato con Anas misure per contenere i disagi"

(ANSA) - PERUGIA, 14 SET - "Anas ha previsto due importanti interventi di manutenzione programmata nella galleria 'Forca di Cerro', lungo la strada statale 685 'delle Tre Valli Umbre', ormai non più rinviabili perché riguardanti la sicurezza dell'infrastruttura. Abbiamo comunque concordato ogni possibile misura per contenere il più possibile i disagi. Tanto è vero che gli interventi, proprio su mia sollecitazione, saranno iniziati lunedì 27 settembre, dopo due rinvii". E' quanto ha risposto l'assessore regionale alle infrastrutture e viabilità Enrico Melasecche al consigliere regionale Vincenzo Bianconi nella seduta odierna dell'Assemblea regionale.
    "Il primo intervento previsto da Anas - ha spiegato l'assessore - riguarda il risanamento profondo della pavimentazione su un tratto più ampio della Ss 685 che comprende anche il tunnel, per un investimento complessivo di 5,5 milioni di euro. Le lavorazioni, inizialmente previste per il mese di giugno, sono state procrastinate alla fine del mese di settembre, per aderire alle richieste dagli enti locali di limitare i disagi al traffico durante il periodo di maggior afflusso turistico e prevedere l'esecuzione con condizioni climatiche favorevoli per una migliore resa. Anas ci ha comunicato che queste operazioni non sono compatibili con il contemporaneo transito dei veicoli all'interno del tunnel, ma per ridurre al minimo il tempo di esecuzione, i lavori saranno svolti con doppio turno, consentendone l'ultimazione in due settimane".
    "Il successivo intervento - ha proseguito Melasecche - riguarda invece l'adeguamento degli impianti tecnologici della galleria agli standard di sicurezza di ultima generazione previsti per i tunnel della rete transeuropea, per un investimento complessivo di circa 6 milioni di euro. In questo caso, Anas ha previsto lavorazioni esclusivamente notturne, ad eccezione delle notti di sabato e domenica (salvo eventuali casi eccezionali), consentendo il transito dei mezzi durante l'orario diurno.
    L'avvio di queste lavorazioni è previsto a partire dal prossimo mese di ottobre e la durata è stimata in circa un anno". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie