Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltempo in Toscana, alcune frane e allagamenti

Maltempo in Toscana, alcune frane e allagamenti

Più corsi d'acqua hanno superato il livello di guardia

FIRENZE, 27 febbraio 2024, 14:18

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il maltempo in Toscana ha provocato frane e allagamenti, oltre a fare salire sopra il livello di guardia una serie di corsi d'acqua della regione interessata da una perturbazione che ha fatto scattare l'allerta arancione per il rischio idrogeologico e rischio idraulico del reticolo minore nelle aree nord occidentali, nell'area dei bacini del Bisenzio e dell'Ombrone Pistoiese, e lungo la fascia costiera fino al sud della regione, codice giallo invece per il resto del territorio.
    Gli allagamenti hanno causato la chiusura temporanea della statale 67 bis Tosco Romagnola nel Pisano, località Arnaccio, poi riaperta, e disagi in città a Livorno dove oggi sono chiuse le scuole come anche in altri comuni toscani, Per le frane uno smottamento in via Pietra a Padule, nel comune di Massarosa (Lucca) ha coinvolto un'auto: le due persone a bordo, spiegano i vigili del fuoco, sono rimaste bloccate all'interno ma non hanno riportato ferite. Per un altro smottamento, a Galligano, in Garfagnana - dove a Fabbriche di Vallico si sono registrati cumulati superiori a 130mm - tre le famiglie rimaste isolate. Frane si sono registrate anche in Lunigiana. Interventi poi per alberi caduti: a Livorno, in viale Italia, un groppo pino è crollato su alcuni veicoli in sosta, nessun ferito.
    Tra i corsi d'acqua sopra il primo livello di guardia l'Ombrone pistoiese a Pistoia e Poggio a Caiano e il Bisenzio a Signa e Gamberame. Il Cecina è arrivato al primo livello di guardia, anche l'Ombrone Grossetano ha raggiunto il primo livello a Cinigiano. Aumenti anche lungo l'asta dell'Arno "ma all'interno dei livelli di riferimento" spiega il governatore Eugenio Giani che aggiunge: "Nelle prossime ore fino a sera previste ancora precipitazioni su costa, Arcipelago e nord ovest".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza