Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Restauri: la Vergine di Porta ritrova i suoi colori

Restauri: la Vergine di Porta ritrova i suoi colori

Sponsor finanzia recupero dipinto,fu censurato per troppo sfarzo

(ANSA) - MONTE SAN SAVINO (AREZZO), 26 NOV - Il restauro dell'incoronazione della "Vergine tra Santa Lucia e Santa Caterina" dipinto di tre metri realizzato dal pittore Orazio Porta nel 1581 è stato presentato oggi presso la Chiesa di Monte San Savino (Arezzo). Il dipinto è stato restaurato grazie al supporto economico, quale sponsor unico, dell'argentiere e stilista di gioielli aretino Giovanni Raspini, che ha affidato l'incarico tecnico alle restauratrici Alessandra Gorgoni e Nadia Innocentini. "Nel corso dei secoli il dipinto non era mai stato restaurato - spiega Alessandra Gorgoni - ed era in un pessimo stato di conservazione nei vari strati preparatori e pittorici, con la cromìa originale offuscata da depositi di nerofumo e polvere sedimentata. In sintesi il nostro intervento ha riguardato: la pulitura selettiva della pellicola pittorica, il miglioramento del supporto tela e superficie pittura, l'applicazione di strisce perimetrali e il ritensionamento sul telaio originale". Tra le curiosità legate al dipinto, la censura subita nel tempo a causa delle figure femminili ritenute troppo sfarzose. Alla cerimonia era presente l'arcivescovo, monsignor Riccardo Fontana, che ha definito Monte San Savino un vero e proprio scrigno di bellezza. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie