Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nadal verso il ritorno, spero di essere competitivo

Nadal verso il ritorno, spero di essere competitivo

Per Brisbane "penso di essere pronto, non so a che livello"

ROMA, 06 dicembre 2023, 18:30

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Rafael Nadal è tornato a parlare del suo prossimo ritorno in campo ed ha insistito sul fatto che spera di essere "competitivo". Il vicitore di 22 titoli del Grande Slam è stato operato due volte nel 2023 dopo aver lottato con un infortunio all'anca e la scorsa settimana ha annunciato il rientro, all'Australian Open a Brisbane, che si svolgerà dall'1 al 7 gennaio.
    "So che è un torneo difficile, ma spero di essere pronto per giocare, non aspiro a nient'altro, solo ad essere competitivo", ha detto il maiorchino, 37 anni, in un nuovo video pubblicato sui suoi social network. L'ex numero 1 del mondo è sceso al 664mo posto nella classifica ATP. La sua ultima partita è stata la sconfitta al secondo turno degli Open d'Australia, lo scorso gennaio.
    "Penso di essere pronto per tornare, non so a che livello, non so cosa aspettarmi, non ne ho idea, ma non mi interessa", ha detto Nadal. Dopo l'operazione all'anca a cui è stato sottoposto, "l'orizzonte è cambiato, il percorso è stato difficile". "C'erano tanti dubbi, c'erano momenti in cui sembrava impossibile che questo giorno arrivasse, ma ho mantenuto la motivazione e la speranza" di tornare, ha aggiunto.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza