Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Kickboxing: l'avvocato Briamonte conquista il mondiale Masters

Kickboxing: l'avvocato Briamonte conquista il mondiale Masters

Ha vinto a Milano contro lo spagnolo Maouroudi

TORINO, 03 marzo 2024, 19:29

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'avvocato Michele Briamonte, partner dello studio legale torinese Grande Stevens e presidente del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, ha conquistato il mondiale Master di kickboxing Wkf (World Kickboxing Federation), superando ai punti lo spagnolo Younes Fahmi Maouroudi dopo tre riprese da due minuti ciascuna.
    L'incontro si è tenuto al teatro Principe di Milano, durante la 15/a edizione di The Night of Kick and Punch, tradizionale evento nel settore della kickboxing. Il limite di peso era fissato a 67 kg. "E' un risultato che premia la passione ma anche la dedizione e la cura che metto nello sport come nell'attività di legale e nella vita - ha commentato Briamonte -. Nella professione ho avuto come maestro Franzo Grande Stevens, sul ring seguo tecnici che sono miti come Angelo Valente, Massimo Liberati, Lino Guaglianone". "Il mio avversario aveva un destro potente e quindi nelle prime due riprese l'ho tenuto a distanza colpendolo con i calci alle gambe ed allo stomaco. Con uno di questi ultimi, l'ho spedito al tappeto nel secondo round - racconta Briamonte - . Nel terzo round ho accorciato la distanza e l'ho centrato con delle combinazioni di pugni al viso, ma l'ho anche colpito duramente alle gambe con i calci".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza