Ranking: è sempre Johnson il numero 1, Molinari fatica

Cink ora è 44/o, Catlin 79/o. Il piemontese solo 118/o

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Dopo l'Austrian Open (Eurotour) e l'RBC Heritage (PGA Tour) la Top 15 del golf mondiale resta invariata con Johnson, primo con 10.5718 punti, saldamente al comando con un considerevole gap di vantaggio su un altro giocatore americano, Justin Thomas, secondo con 8.9526.
    L'impresa ad Hilton Head (South Carolina), la terza in carriera all'RBC Heritage, permette allo statunitense Stewart Cink di passare dalla 115/a alla 44/a piazza (2.6136) del ranking.
    Sorride pure un altro giocatore a stelle e strisce, John Catlin che, con l'exploit all'Austrian Open balza dalla 124/a alla 79/a posizione (1.6136). Perde ancora terreno Francesco Molinari, da 107/o a 118/o (1.2814). Tra gli azzurri avanza Renato Paratore che risale dal 173/o al 166/o posto (0.9348). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie