Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio, Arabia Saudita ufficializza la candidatura ai Mondiali 2034

Calcio, Arabia Saudita ufficializza la candidatura ai Mondiali 2034

Riad è l'unica in corsa, la 'decisione' a fine anno

RIAD, 01 marzo 2024, 19:21

Redazione ANSA

ANSACheck
Il principe ereditario dell 'Arabia Saudita, Mohammed bin Salman © ANSA/EPA
Il principe ereditario dell 'Arabia Saudita, Mohammed bin Salman © ANSA/EPA

Il principe ereditario dell 'Arabia Saudita, Mohammed bin Salman © ANSA/EPA

L'Arabia Saudita ha lanciato ufficialmente la sua campagna per ospitare la Coppa del Mondo FIFA nel 2034, per la quale è comunque l'unica candidata. La Federazione calcistica dell'Arabia Saudita (SAFF) ha presentato lo slogan "Crescere. Insieme" e il logo della sua candidatura, che rappresenta nastri multicolori intrecciati che disegnano i numeri 3 e 4 e sono ornati da "immagini calcistiche e simboli culturali", ha spiegato la SAFF in un comunicato stampa.

Questa candidatura "è stata resa possibile solo dalla rapida trasformazione del Paese", le parole del presidente della federcalcio saudita Yasser Al Misehal. Si inserisce nella politica di influenza dell'Arabia Saudita attraverso lo sport, che fa parte del vasto progetto "Vision 2030" guidato da Mohammed bin Salman, principe ereditario dell'Arabia Saudita.

L'Arabia Saudita è l'unico Paese in lizza per ospitare la Coppa del Mondo nel 2034, dopo che il quartetto Argentina-Uruguay-Paraguay-Cile si è ritirato. I primi tre Paesi ospiteranno ciascuno una partita della Coppa del Mondo del 2030, co-ospitata da Spagna, Portogallo e Marocco. Anche l'Australia ha ritirato la propria candidatura per il 2034 il 31 ottobre scorso. Il paese ospitante della Coppa del Mondo 2034 sarà annunciato alla fine del 2024.    

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza