ANSAcom
ANSAcom

Commercio: Jakala, Metaverso è già realtà per i più giovani

Di Dio Roccazzella, innovazione e competenze cruciali per imprese

Milano ANSAcom

Nel mondo del retail “il Metaverso è già una realtà”, per le aziende che hanno come target i più giovani della generazione alpha (nati dopo il 2012) e zeta (nati tra il 1997-2012),. A dirlo è il general manager di Jakala, Marco Di Dio Roccazzella, in occasione del Retail Summit, aggiungendo che “soprattuto nel mondo della moda ci sono grandi investimenti in Nft che vengono utilizzati poi dai giovani nei videogiochi”. Il manager sottolinea poi la necessità “di una regolamentazione” del Metaverso, un mondo in cui, “sarà sempre più importante capire l’interazione tra vita reale e virtuale”. Più in generale, i retailer devono puntare su "innovazione e competenze ibride per rispondere a nuove esigenze di consumo dettate dal periodo di incertezza", sostiene il manager, spiegando che "anche lo scenario tecnologico in rapida evoluzione impatta sulle modalità in cui i retailer entrano in contatto con il consumatore, in ottica digitale e fisica". Già oggi, "circa il 50% dei consumatori in Italia ha intenzione di aumentare le proprie spese ed esperienze come gaming, streaming e Metaverso, che, nel breve termine, diventerà un punto di contatto cruciale, favorendo la proliferazione di nuovi player". Per cui, "le priorità su cui dovranno concentrarsi i retailer sono: nuovi modelli organizzativi e di leadership, strategie data-driven, personalizzazione della customer experience e automazione dei processi". 

In collaborazione con:
Confimprese

Archiviato in


Modifica consenso Cookie