/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Urso, dalle assicurazioni 338 miliardi in titoli di Stato

ANSAcom

Urso, dalle assicurazioni 338 miliardi in titoli di Stato

ANSAcom

In collaborazione con Ania

Dato del 2022 espresso all'assemblea dell'Ania

12 luglio 2023, 06:57

ANSAcom

ANSACheck

Urso, dalle assicurazioni 338 miliardi in titoli di Stato - RIPRODUZIONE RISERVATA

Urso, dalle assicurazioni 338 miliardi in titoli di Stato - RIPRODUZIONE RISERVATA
Urso, dalle assicurazioni 338 miliardi in titoli di Stato - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Ania

"Nel 2022 sono stati circa 338 miliardi gli investimenti fatti dalle compagnie di assicurazione italiane in titoli di Stato, di cui 242 miliardi sono riferibili al debito sovrano italiano" e "l'incidenza di questa tipologia di investimenti, in Italia pari a circa il 30%, è di gran lunga superiore a quella media europea (12%)". Ad affermarlo il ministro delle Imprese e del made in Italy Adolfo Urso, prendendo parte all'assemblea dell'Ania, nella Capitale.
Il titolare del dicastero di via Molise, a seguire, ha affrontato la questione demografica della Penisola e la scarsa natalità (sostenendo, tra l'altro, che "il nostro Paese registra un innalzamento dell’età media a 46 anni"): "Dobbiamo prenderne atto e ridisegnare strumenti a sostegno della nuova composizione sociale che avrà sempre più necessità di strumenti idonei a sostenere il potenziale della spesa per le cure e per il welfare, anche a fronte di una spesa pensionistica che crescerà fino a circa il 17% del Pil tra 20 anni", ha detto ancora Urso.

ANSAcom - In collaborazione con Ania

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza