Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Milano maglia nera in Europa, lo spread chiude in calo sotto i 240

Milano maglia nera in Europa, lo spread chiude in calo sotto i 240

Le Borse europee chiudono in rialzo

La Borsa di Milano chiude in calo. Il Ftse Mib registra un 0,52% a 20.852 punti mentre le Borse europee chiudono in rialzo. Francoforte registra un +0,36% con il Dax a 12.183 punti. Parigi segna un +0,19% con il Cac 40 a 5.765 punti mentre Londra conclude a +0,26% con il Ftse 100 a 7.006 punti.

Lo spread tra Btp e Bund chiude in calo sotto i 240 punti (239,6) rispetto ai 248,9 dell'avvio e 11 punti in meno sulla chiusura di ieri. Il rendimento del decennale italiano scende al 4,5%.

TESORO VENDE 5 MILIARDI DI BOT, RENDIMENTO SALE DI 117 PUNTI BASE
Il Tesoro ha collocato tutti i cinque miliardi di Bot a sei mesi oggi in asta, con scadenza marzo 2023. Il rendimento, nelle condizioni globali di alta pressione sul mercato obbligazionario, è salito all'1,978%, un rialzo di quasi 117 punti base.

LAGARDE, 'SCUDO SPREAD ATTIVABILE IN QUALSIASI MOMENTO'
La Bce è determinata ad attivare in qualsiasi momento lo 'scudo anti-spread', "se valutiamo dinamiche dei mercati non giustificate dai fondamentali e sono rispettati i quattro criteri che abbiamo fissato, che possiamo riassumere nel fatto che il Paese destinatario si comporta bene all'interno delle regole europee". Lo ha detto la presidente della Bce durante un dibattito organizzato dall'Atlantic Council al Frankfurt Forum on US-European Geoeconomics. Lagarde ha difeso la decisione di affidare l'attivazione del 'Transmission Protection Mechanism' a un'analisi di sostenibilità del debito effettuata dalla stessa Bce oltre che alle valutazioni di altre istituzioni come il Fondo monetario internazionale, e ha ribadito che "se è uno strumento proporzionato, il Consiglio direttivo attraverso la sua competenza collettiva farà scattare il Tpi". 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie