Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Quirinale: I 1009 Grandi elettori, poli lontani da quota 505

Quirinale: I 1009 Grandi elettori, poli lontani da quota 505

Centrodestra con 452 votanti, centrosinistra e Iv 463. Fuori da intese 94

Con l'arrivo dei 58 elettori regionali, raggiunge 1009 il plenum dei Grandi elettori che da lunedì 24 eleggeranno il prossimo presidente della Repubblica. Il dato certo è entrambi i poli, centrodestra e centrosinistra, sono lontanissimi dalla maggioranza dei due terzi (673), richiesta nei primi 3 scrutini, ma anche lontani da quota 505 che è la maggioranza assoluta richiesta dal quarto voto.

Il centrodestra ha sulla carta 452 grandi elettori, il centrosinistra, intesa come la somma Pd-M5s-Leu, ne ha 408 che diventano 463 se si aggiungono i 44 di Italia Viva e i 5 di Azione-Più Europa.

Decisivi saranno quindi gli altri 94 grandi elettori provenienti dal gruppone del Misto o non iscritti ad alcuna componente. Elettori che non rispondono ad alcuna indicazione di partito ed è difficile darli per certi in un calcolo di maggioranze.

Ecco la geografia dell'assemblea che deciderà il prossimo capo dello Stato:

CENTRODESTRA: ha 452 elettori formati dai 212 della Lega, 134 di Fi, 5 dell'Udc, 63 di Fratelli d'Italia, 32 di Coraggio Italia-Cambiamo-Idea, 5 di Noi con l'Italia-Rinascimento, 1 di Diventerà Bellissima .

CENTROSINISTRA:ha 463 voti formati da M5s che ha 236 elettori (ieri la senatrice Elvira Evangelista ha lasciato il gruppo ed è passata al Misto), dal Pd con 154, da Leu che conta 18 votanti, da Centro democratico con 6 eletti, da Italia Viva con 44 e da Azione-+Eu con 5.

SENATORI A VITA: Per questa elezione del presidente della Repubblica sono 6: Giorgio Napolitano , Mario Monti, Liliana Segre, Elena Cattaneo, Renzo Piano, Carlo Rubbia.

MINORANZE LINGUISTICHE e AUTONOMIE: sono 12 grandi elettori.

MAIE: Il gruppo dei parlamentari eletti all'estero è composto tra Camera e Senato da 9 elettori.

GRUPPO MISTO E NON ISCRITTI: In questa legislatura il gruppo Misto di Camera e Senato è lievitato e mutato a secondo della nascita di nuove componenti: il gruppo più nutrito è la pattuglia ex M5s di Alternativa C'è che per le votazioni del Quirinale ha 16 grandi elettori, Italexit ha 3 elettori, FacciamoEco ha 5 esponenti, 1 del Partito Comunista e 1 di Potere al Popolo. Ci sono poi 41 grandi elettori, soprattutto ex M5s, che non sono iscritti a nessuna componente.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie