Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Premier cinese Li incontra direttrice generale Wto

Il meeting si è svolto in collegamento video

(XINHUA) - PECHINO, 04 DIC - Il premier cinese Li Keqiang ha incontrato ieri in collegamento video la direttrice generale della World Trade Organization (Wto), l'Organizzazione mondiale del commercio, Ngozi Okonjo-Iweala.
    Notando che l'anno in corso segna il 20esimo anniversario dell'adesione della Cina alla Wto, Li ha detto che il Paese orientale non solo ha rispettato i suoi impegni, ma ha anche sostenuto il sistema commerciale multilaterale che ha come suo nucleo la stessa Wto e il sistema commerciale multilaterale basato sulle regole, attraverso azioni pratiche.
    La Wto gioca un ruolo importante nella lotta contro la pandemia, salvaguardando il multilateralismo e aderendo al libero scambio, ha asserito Li, sottolineando che si aspetta che l'Organizzazione continui a consolidare efficacemente le forze e che giochi un ruolo di maggior spicco.
    Li ha detto che la Cina sostiene la salvaguardia dell'autorità e dell'efficacia delle regole della Wto, la tutela dei diritti e degli interessi di sviluppo dei membri dei Paesi in via di sviluppo e la riduzione del divario tra il Nord globale e il Sud globale, in modo che la riforma della Wto proceda nella giusta direzione.
    La Cina, ha affermato Li, in qualità di più grande Paese in via di sviluppo del mondo, aderirà al principio del bilanciamento dei diritti e degli obblighi nella Wto, si assumerà le responsabilità coerenti con il livello e la capacità del proprio sviluppo economico, ed è disposta a partecipare attivamente ai negoziati attinenti dell'Organizzazione.
    Okonjo-Iweala ha detto di apprezzare il ruolo costruttivo della Cina nella Wto, e ha ringraziato la nazione orientale per il suo grande contributo a sostegno dei Paesi africani nella lotta contro la pandemia e nello sviluppo delle relative economie.
    La Cina ha un'esperienza significativa da cui i Paesi in via di sviluppo possono trarre insegnamento, ha detto la direttrice generale, aggiungendo che l'Organizzazione auspica di rafforzare la comunicazione con la Cina, far progredire insieme la riforma della Wto e apportare contributi positivi al sano sviluppo del commercio mondiale. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie