Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Omicron infuria nel mondo, in Cina misure rigide (3)

(XINHUA) - PECHINO, 04 DIC - MISURE RIGOROSE A COPERTURA DELL'INTERA CATENA La Cina ha adattato in modo continuativo le proprie misure di prevenzione e controllo del Covid-19: dalla risposta di emergenza all'inizio dell'epidemia al contenimento esplorativo di routine fino ad agosto, arrivando poi all'attuale strategia di eliminare le infezioni in modo tempestivo.
    Allarmato dalle lacune emerse nell'ultima recrudescenza di casi locali, il governo centrale ha chiesto alle autorità locali di restare rigorosamente in guardia contro i casi importati, di migliorare la capacità di risposta epidemica nelle aree chiave, di limitare le attività turistiche e di promuovere la vaccinazione di massa.
    Più di 1,1 miliardi di persone in Cina hanno completato la vaccinazione contro il nuovo Coronavirus e le autorità sanitarie stanno promuovendo a livello nazionale il programma di richiamo.
    L'attuale strategia prevede misure di contenimento mirate che coprono l'intera catena di risposta all'epidemia.
    "Abbiamo pensato, in particolare durante il periodo in cui abbiamo dovuto far fronte alla diffusione della variante Delta, a come controllare l'epidemia con misure più efficaci, a costi inferiori e a velocità più elevate per minimizzarne l'impatto sullo sviluppo economico e sociale e sulla vita delle persone", ha detto Ma. (SEGUE)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie