Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina apre nuove linee ferroviarie ad alta velocità

(XINHUA) - HARBIN, 04 DIC - Due nuove linee ferroviarie ad alta velocità saranno operative in Cina da lunedì.
    La prima è la linea Mudanjiang-Jiamusi, che collega le città di Mudanjiang e Jiamusi nella provincia nordorientale cinese dell'Heilongjiang e sarà la ferrovia ad alta velocità più a oriente del Paese.
    La velocità progettata dei treni è di 250 km all'ora, e lungo la linea di 372 km sono state installate sette stazioni, come fa sapere il China Railway Harbin Group Co.
    Quest'ultima è una sezione della linea ferroviaria ad alta velocità che collega Jiamusi a Shenyang, capoluogo della provincia del Liaoning.
    Le prenotazioni dei biglietti sono aperte da oggi.
    Il China State Railway Group Co. ha inoltre precisato in data odierna che l'altra linea, la Zhangjiajie-Jishou-Huaihua, si trova nella provincia cinese centrale dell'Hunan e nei suoi 245 chilometri comprende anch'essa sette stazioni, tra cui una che porta al celebre resort dell'antica città di Fenghuang.
    In questo caso, la velocità progettata dei treni è di 350 km all'ora.
    La lunghezza totale delle linee ferroviarie ad alta velocità della Cina a fine 2020 è giunta a circa 37.900 chilometri, raggiungendo il primato mondiale. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie