Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: impatto cambio politica Usa su mercato cambi

Funzionario della Pboc: è controllabile

(XINHUA) - PECHINO, 21 OTT - L'impatto del cambio di politica della Federal Reserve degli Stati Uniti nei confronti del mercato cinese dei cambi è controllabile, ha dichiarato ieri Pan Gongsheng, vice governatore della People's Bank of China (Pboc) durante la conferenza annuale 2021 del Financial Street Forum tenutasi a Pechino.
    I flussi transfrontalieri di capitale devono continuare e il tasso di cambio della valuta cinese renminbi (Rmb) rimarrà stabile a un livello ragionevole ed equilibrato, ha aggiunto.
    Secondo Pan, i solidi fondamentali economici del Paese garantiranno che il mercato cinese dei cambi possa far fronte agli shock esterni.
    L'economia cinese mantiene un trend di recupero, anche grazie al fatto che i principali indicatori macroeconomici si muovono in un range adeguato e che l'occupazione rimane sostanzialmente stabile, ha osservato.
    "La flessibilità dei tassi di cambio del Rmb è stata migliorata", ha dichiarato Pan, aggiungendo che la Pboc e la State Administration of Foreign Exchange hanno continuato a migliorare gli strumenti di gestione macroprudenziale anticiclica e hanno acquisito maggiore esperienza nell'affrontare i rischi.
    Il Paese ha anche registrato un afflusso ottimizzato di capitale. Negli ultimi anni, i debiti esteri della Cina sono principalmente detenuti da investitori stranieri a lungo termine attraverso obbligazioni in Rmb, caratterizzati dall'alta stabilità, ha concluso Pan. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie