Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: film patriottico al 3° posto del box office

(XINHUA) - PECHINO, 20 OTT - Il blockbuster patriottico cinese 'The Battle at Lake Changjin' oggi ha battuto il campione d'incassi del 2019 'Ne Zha', diventando il terzo titolo con il più alto incasso di tutti i tempi al box office cinese.
    Secondo i dati del box office tracker Maoyan, il totale cumulativo dell'epopea storica dal 30 settembre ha superato i 5,04 miliardi di yuan (circa 786,65 milioni di dollari), la somma guadagnata dal fantasy animato 'Ne Zha'.
    Circa 105 milioni di spettatori finora hanno visto 'The Battle at Lake Changjin' nei cinema di tutta la Cina.
    È il secondo maggior incasso di quest'anno, sia in Cina che a livello globale, dopo la commedia nazionale 'Hi, Mom', che ha incassato 5,41 miliardi di yuan. Il film americano 'F9: The Fast Saga' è ora terzo nella classifica globale.
    Ambientato durante la guerra per resistere all'aggressione degli Stati Uniti e aiutare la Corea (1950-1953) e interpretato da Wu Jing e Jackson Yee, il film di tre ore racconta la storia dei soldati dell'esercito popolare dei volontari cinese che combattono coraggiosamente a temperature gelide in una campagna cruciale al lago Changjin, o bacino di Chosin.
    La storia di come i giovani guerrieri erano disposti a rischiare tutto per difendere la loro madrepatria dall'esercito meglio equipaggiato del mondo, nonostante la mancanza di cibo e vestiti caldi e in mezzo al freddo pungente, ha commosso molti spettatori fino alle lacrime. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie