Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: pubblicata lista 2021 delle prime 500 imprese

(XINHUA) - CHANGCHUN, 25 SET - La Cina ha pubblicato oggi la lista del 2021 delle prime 500 imprese cinesi con la migliore performance commerciale e la migliore struttura industriale.
    I ricavi operativi aggregati delle prime 500 aziende hanno raggiunto gli 89.830 miliardi di yuan (circa 13.900 miliardi di dollari) nel 2020, con un aumento del 4,43% rispetto all'anno precedente, secondo l'elenco rilasciato congiuntamente dalla China Enterprise Confederation e dalla China Enterprise Directors Association.
    Le imprese hanno incassato 4.070 miliardi di yuan in profitti totali, con un aumento del 4,59% rispetto a quello delle aziende nella lista del 2020.
    State Grid Corporation of China è in cima alla lista, seguita da China National Petroleum Corporation e China Petroleum & Chemical Corporation.
    Secondo i dati, la soglia delle entrate delle imprese in lista è aumentata di 3,28 miliardi di yuan rispetto a un anno fa, raggiungendo i 39,24 miliardi di yuan, mentre il numero di aziende i cui ricavi hanno superato i 100 miliardi di yuan è salito a 222, di cui otto riportano un fatturato di oltre 1000 miliardi di yuan.
    La lista di quest'anno ha poi evidenziato una struttura industriale migliorata, poiché sono state incluse più aziende high-tech e più società di servizi moderni, come i produttori delle attrezzature di comunicazione e le imprese di logistica.
    La spesa media nel settore R&S è arrivata ai 2,94 miliardi di yuan, con un aumento del 17,95%. Il rapporto tra le spese in R&S e le entrate operative ha raggiunto un nuovo record dell'1,77%.
    (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie