Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Italia-Libano: onoreficenza Stella d'Italia a May al Khalil

Italia-Libano: onoreficenza Stella d'Italia a May al Khalil

Fondatrice e presidente della Maratona di Beirut

(ANSAMed) - BEIRUT, 21 GEN - L'ambasciatrice d'Italia in Libano ha conferito l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine della Stella d'Italia a May al Khalil, fondatrice e presidente della Maratona di Beirut, in riconoscimento del suo contributo allo sviluppo e alla promozione dello sport come strumento di prosperità e resilienza della società libanese.
    Lo riferisce in un comunicato la stessa ambasciata d'Italia in Libano, secondo cui "May al Khalil incarna un modello di impegno e di perseveranza. Ha potuto, attraverso lo sport, creare opportunità per le generazioni più giovani e raggiungere le diverse comunità in Libano. Una storia di successo professionale, coraggio personale e impegno pubblico".
    L'ambasciatrice Bombardiere ha dal canto suo affermato che "lo sport non è solo uno strumento di salute fisica, ma anche di benessere mentale, educazione morale e riconciliazione nazionale". (ANSAMed).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie